Collettori per acqua sanitaria K4.3: compatti e versatili

Collettori per acqua sanitaria K4.3: compatti e versatili

Nel 2015, TECO ha realizzato un nuovo collettore sanitario da incasso che ha fissato un nuovo standard del settore idrotermosanitario, sia a livello tecnico, sia a livello estetico. Oggi TECO aggiorna e amplia la propria gamma di collettori per acqua sanitaria K4.3, proponendo dei prodotti pratici e versatili, che velocizzano i tempi di cantiere.

I principali vantaggi dei nuovi collettori K4.3 sono:

  • Più compattezza: il nuovo box con i gomiti Fastec permette un minore ingombro di installazione;
  • Più uscite: nuova versione fino a 7+6 uscite;
  • Più configurazioni, grazie ai raccordi Fastec.

nuovo collettore per acqua sanitaria K4.3
Il nuovo collettore per acqua sanitaria K4.3

Andiamo ad approfondire tutte le caratteristiche dei collettori sanitari K4.3.

Un box sandwich più spazioso, per un’installazione più compatta

I nuovi collettori K4.3 preassemblati presentano un box sandwich più spazioso rispetto alla versione precedente. In questo modo è possibile posizionare i raccordi (ad esempio raccordi a gomito e raccordi a T) all’interno del box stesso. Si riducono così le dimensioni dello scasso nel muro.

Le entrate e le uscite del collettore utilizzano il sistema di connessione Fastec TECO. La connessione Fastec permette di effettuare connessioni idrauliche affidabili senza adoperare attrezzi, grazie a un pratico perno di bloccaggio.

connessione Fastec - dettaglio del perno e dell'O-ring
Il sistema di connessione Fastec

Tutto questo rende il collettore sanitario K4.3 il più compatto presente sul mercato.

È possibile posizionare all’interno del box anche anche le nuove valvole Fastec a T. Queste valvole possono essere utilizzate sia in entrata, sia in uscita, per l’intercettazione generale o per utenze maggiorate (come, ad esempio, una vasca idromassaggio).

Più uscite a disposizione con i nuovi collettori per acqua sanitaria

Il collettore per acqua sanitaria K4.3 permette l’intercettazione delle singole uscite ed è disponibile nelle seguenti versioni:

  • 4+3 uscite,
  • 5+4 uscite,
  • 6+5 uscite,
  • 7+6 uscite.
Collettori K4.3 - immagine delle tre versioni disponibili
3 versioni del collettore K4.3: 4+3, 5+4 e 6+5 uscite (estendibile fino a 7+6 uscite con valvole Fastec a T)

La disponibilità in gamma di versioni con un diverso numero di uscire permette a K4.3 di rispondere in modo flessibile alle diverse esigenze d’installazione.

La versione 7+6 è realizzabile aggiungendo al collettore da 6+5 uscite le valvole Fastec a T, che hanno una portata KV 4,0, o portata KV 5,8.

Valvole a sfera antibloccaggio per una funzionalità costante nel tempo

Le sfere del collettore sono realizzate in tecnopolimero, un materiale altamente resistente, e presentano guarnizioni studiate in modo specifico per l’utilizzo a contatto con l’acqua. In questo modo, le sfere non vengono rovinate da eventuali abrasioni o impurità.

Le sfere antibloccaggio “Soft Turn”:

  • Evitano la formazione dei depositi di calcare;
  • Garantiscono una bassa coppia di manovra costante nel tempo e il passaggio totale dell’acqua.

Le sfere possono essere facilmente azionate anche dopo lunghi periodi di inattività, senza avere, dunque, la necessità di effettuare attivazioni periodiche.

Il gruppo d’intercettazione è, infine, totalmente estraibile, per eventuali sostituzioni o interventi di manutenzione.

Etichette adesive per l’identificazione delle utenze: un dettaglio utile

I nuovi collettori per acqua sanitaria presentano, inoltre, un nuovo dettaglio dalla notevole utilità pratica. Sono infatti presenti delle etichette adesive per l’identificazione delle singole utenze. 

Dettaglio delle etichette adesive applicate sul collettore K4.3 per l'identificazione delle utenze
Le etichette adesive del collettore K4.3

Queste etichette possono essere applicate sulle rispettive manopole durante le fasi d’installazione e permettono all’utente finale di identificare in modo semplice le diverse linee.

Collettori per acqua sanitaria belli da vedere

Anche l’aspetto estetico è un punto di forza del collettore sanitario K4.3.

Una volta terminata l’installazione, l’unico elemento visibile risulta infatti essere un’elegante placca di copertura che si armonizza con ogni ambiente bagno.

 

La placca è disponibile in quattro diverse finiture (bianca, silver, cromo lucida e nera soft touch) e presenta uno sportello con apertura e chiusura magnetica, per un pratico utilizzo.

placche di copertura


Installato a vista, K4.3 risulta inoltre essere sempre facilmente accessibile, per ogni necessità.           

Scopri di più sui collettori per acqua sanitaria K4.3 

 

Richiedi
informazioni